Pubblicato il giorno 8-gen-2019

VENTUNOCENTO s.r.l

HYBRID CLOUD: COS'È E A COSA SERVE ESATTAMENTE?

La definizione di hybrid cloud fornita da Gartner, società leader nella consulenza strategica, fa riferimento ad una modalità coordinata e policy-based di gestione, utilizzo e provisioning dei servizi IT nell’ambito di un insieme di servizi cloud interni ed esterni.

Un cloud ibrido è un servizio che sfrutta cloud privati e pubblici per lo svolgimento di funzioni tra loro diverse ma all’interno di una stessa organizzazione.

Tutti i servizi di cloud computing, ovvero quella tecnologia che permette di usufruire di software e hardware tramite un server remoto, offrono un’ampia efficienza operativa su diversi livelli.

I cloud pubblici sono certamente più convenienti e scalabili rispetto a quelli privati, ma non sono adatti alla gestione di operazioni sensibili.

I cloud privati, al contrario, sono perfetti a tale scopo, ecco perché nasce l’esigenza di integrare le due tecnologie: per offrire un servizio ibrido in grado di soddisfare a pieno le esigenze di un’azienda.

Leggi l'articolo cliccando sull'immagine.

#cloud #hybridcloud #cloudpucclici #cloudprivati